Il Pontile di Cavo è un porto turistico, con alcune funzioni commerciali. L’approdo di Cavo ospita l’accosto per gli aliscafi di linea destinati alla rotta Piombino-Cavo-Portoferraio e nel periodo estivo l’accosto delle navi traghetto nel servizio di linea Piombino-Cavo.

L’approdo di Cavo è caratterizzato poi dal traffico derivante dalla nautica da diporto.

Gli approdi sono gestiti dal Circolo Nautico Cavo e dal Comune di Rio Marina, per un totale di circa 200 posti barca.

Il Pontile è collegato alla rete stradale locale provincia le dell’isola e l’accessibilità al porto è garantita anche da collegamenti su gomma con i principali centri urbani dell’isola.

Fonte: Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale